"Nor Surhandak" è il blog del Centro Studi "Hrand Nazariantz". Questa Associazione Culturale ha lo scopo di diffondere e ampliare la Conoscenza dell'opera del poeta Hrand Nazariantz e della cultura letteraria, artistica, musicale del Vicino Oriente Europeo e Asiatico e nei suoi rapporti internazionali e con l'Italia in particolare.

04 luglio 2018

Il Presidente Mattarella a Yerevan il 30 luglio

Durante la visita ufficiale del Presidente della Repubblica d'Armenia Sergsyan svoltasi a Roma lo scorso aprile, il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella aveva espresso la sua volontà di accettare l'invito ad una visita ufficiale in Armenia durante l'estate. 
Da allora tante cose sono cambiate in Armenia. E' cambiato l'establishment politico e a Yerevan si è anche insediato  pienamente l'Ambasciatore Italiano Vincenzo Del Monaco che in pochi mesi ha saputo muoversi con accortezza sul territorio, incontrando tra gli altri  anche i principali ministri del nuovo governo compreso il Premier Nikol Pashinyan e il Presidente del Parlamento Ara Babloyan.
In ciascuno degli incontri gli interlocutori - e tra essi il Presidente della Repubblica d'Armenia Armen Sarkissian giunto in visita all'Ambasciata d'Italia il 2 giugno scorso - avevano ribadito la volontà di effettuare incontri tra le figure apicali dei rispettivi stati al fine di rafforzare la cooperazione istituzionale tra i più alti vertici. 
Così questa mattina il sito della Presidenza della Repubblica d'Armenia - ripreso dalle principali testate giornalistiche armene - ha comunicato quanto segue: 
Su invito del Presidente della Repubblica di Armenia, Armen Sargsyan, il 30 luglio, il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, arriverà in Armenia per una visita di Stato di due giorni.
Lo stesso giorno nella residenza del Presidente della Repubblica di Armenia si terrà l'incontro dei Presidenti Armen Sargsyan e Sergio Mattarella.
Nell'ambito della visita di stato, il Presidente della Repubblica Italiana avrà incontri con il Primo Ministro Nikol Pashinyan, Presidente dell'Assemblea Nazionale Ara Babloyan e sarà ricevuto da Sua Santità Karekin II, Patriarca Supremo e Catholicos di tutti gli Armeni.
La delegazione guidata da Sergio Mattarella visiterà il memoriale del genocidio, depositerà una corona al memoriale delle vittime del genocidio armeno.

Nessun commento:

Posta un commento

La Festa dell'Indipendenza dell'Armenia e del Vietnam sono state celebrate insieme ad Hanoi

Il giorno 14 settembre , un evento solenne è stato dedicato al 28° anniversario della proclamazione dell' Indipendenza della Repu...

Etichette