Archivio - Արխիվ

18 settembre 2019

Il Senato della Repubblica di Romania approva un disegno di legge per l'istituzione della Giornata della Cultura Armena



Oggi 18 settembre 2019, il Senato della Repubblica di Romania ha adottato all'unanimità il disegno di legge dichiarando il 12 ottobre Giornata della lingua, dell'alfabeto e della cultura armena in Romania. 
Il disegno di legge è stato presentato dai parlamentari On. Varujan Pambuccian e Sen. Varujan Vosganian, entrambi noti parlamentari rumeni di origine armena e stimati membri della società civile.
La notizia è stata diffusa attraverso la pagina Facebook dell'Ambasciata della Repubblica di Armenia in Romania guidata da S. E. Sergey Minasyan. 
Secondo le procedure interne della Romania, il disegno di legge deve essere approvato anche dalla Camera Bassa del parlamento e firmato dal Presidente della Repubblica.


Il documento afferma specificamente: 


On. Varujan V. Pambuccian
matematico, informatico e 
politico rumeno

"Articolo 1. Si Stabilisce il 12 ottobre come giorno della lingua armena, alfabeto e cultura.
Articolo 2, paragrafo 1. La celebrazione della Giornata armena della lingua, dell'alfabeto e della cultura può essere organizzata dai dipartimenti della pubblica amministrazione e delle istituzioni centrali e locali subordinati o coordinati da essi, dalla società civile e dalle persone fisiche e giuridiche per promuovere lo sviluppo culturale, educativo e artistico della lingua, dell'alfabeto e della cultura armena, attraverso l'organizzazione o la partecipazione di programmi ed eventi sociali o scientifici." 

Sen. Varujan Vosganianpolitico, economista, saggista e poeta 

All'Art.2 si afferma, inoltre, che:

"Le autorità pubbliche centrali e locali e le loro istituzioni subordinate o coordinate possono fornire supporto logistico e possono erogare fondi dai loro bilanci, come previsto al paragrafo 1, nell'ambito delle dotazioni di bilancio approvate, per l'organizzazione e lo svolgimento di buoni eventi."

Nessun commento:

Posta un commento