Cerca nel blog

Il Centro Studi 'Hrand Nazariantz'

intende contribuire a:
1) diffondere la conscenza dell'opera di Hrand Nazariantz (Üsküdar 1880 ? - Bari 1962).
2) ampliare la conoscenza della cultura letteraria, artistica, musicale del Vicino Oriente Europeo e Asiatico.

info: centrostudihrandnazariantz@gmail.com

Translate

mercoledì 16 maggio 2018

Artak Zeynalyan Ministro della Giustizia

Immagine proveniente del sito del Ministero della Giustizia della Repubblica di Armenia

La storia del Ministro della Giustizia è molto interessante. Artak Zeynalyan, è personalità complessa e competente in vari campi. 
È un medico Chirurgo, e prima ancora di laurearsi in Giurisprudenza si è laureato in Medicina e Chirurgia, e nei governi di Vazgen SargsyanAram SargsyanAndranik Margaryan ha ricoperto il ruolo di Vice Ministro della Salute
Si occupa da anni di ONG e associazionismo volto all'ottenimento e realizzazione dei diritti del malato, all'abolizione della tortura, diritti umani in generale. 
La cosa che ci lascia ammirati di quest'uomo, non è solo il suo importante curriculum vitae, ma che egli abbia realizzato tutti i suoi successi nonostante sia privo di una parte importante. Gravemente ferito in Guerra, il Ministro da anni non ha più una gamba. 
Egli è, dunque, una testimonianza concreta per tutti i veterani di guerra che vivono senza un arto e che in Armenia stentano a trovare un degno ruolo nella società. Spesso chi ha le possibilità economiche è costretto ad emigrare all'estero, chi non le ha vive segregato in casa, non essendonvi in Armenia, nonostante gli sforzi compiuti negli ultimi anni, una adegua assistenza socio-sanitaria. Immaginiamo che in un paese che vanta migliaia di amputati sia praticamente impossibile trovare un gommino per stampelle, se non acquistando l'intera stampella di appoggio. 
Ci auguriamo che anche da Ministro della Giustizia Artak Zeynalyan, continui a battersi per i diritti umani, dei reduci e contro la tortura de facto. Auguri di Buon Lavoro.


Nato il 9 settembre 1969 a Yerevan.

Il 2 aprile 2017 è stato eletto deputato dell'Assemblea nazionale sotto la lista elettorale nazionale dell'alleanza "Yelk" (Way Out).
2016 - Coordinatore del programma "Protezione dei diritti dei cittadini di Artsakh e Armenia a seguito di un intervento militare della Repubblica dell'Azerbaigian".
2015-2017 - Esperto del programma "Attuazione di un meccanismo efficace di protezione legale nelle relazioni stradali e dei trasporti e miglioramento del quadro giuridico".
2015-2017 - Membro del gruppo di giustizia.
Dal 2001 - Membro di "Tanik" Organizzazione non governativa per i diritti umani e "Consiglio pubblico per la protezione dei diritti umani e delle libertà fondamentali".
Dal 2003 - Membro della Organizzazione non governativa per i diritti umani "Avvocati contro la tortura".
Dal 2011 - Presidente fondatore della ONG per i diritti umani "Rule of Law".
2011-2012 - Esperto della "libertà di parola o diffamazione? Dov'è l'equilibrio? "Programma di sovvenzioni e il programma" Tutorato per i diritti umani "implementato dalla" Regola di diritto "Organizzazione non governativa per i diritti umani, nonché Avvocato / Esperto per l'implementazione di contenziosi strategici.
Dal 2001 - Membro fondatore del Partito "Repubblica", Membro del Consiglio politico e Capo del personale dell'Ufficio centrale.
2000-2001 - Responsabile del programma "Ricerca Medico-Demografica" realizzato congiuntamente dal Ministero della Sanità della Repubblica di Armenia e dalla MAKRO International Inc. (USA).
2000 - Capo della Commissione repubblicana per la salute e la commissione repubblicana per la rivalutazione delle forniture mediche ricevute con mezzi umanitari dalla Commissione per gli aiuti umanitari, in aggiunta al governo della Repubblica di Armenia.
Dal 2010 - Presidente della Commissione per la giustizia costituzionale del Centro scientifico e analitico della Camera degli avvocati della Repubblica di Armenia.
Dal 2010 - Docente presso la Scuola degli avvocati della Repubblica di Armenia e la Camera degli avvocati della Repubblica di Armenia.
Dal 1993 - Membro fondatore dell'Organizzazione non governativa "Unione Yerkrapah Volunteers".
1986-1998 - Ufficiale medico, infermiere e medico presso l'Istituto di chirurgia Mikaelyan.
1998-2001 - Vice Ministro della Sanità della Repubblica di Armenia.

Cursus Studiorum

1996 - Diplomato presso la Facoltà di Medicina dell'Università statale di Yerevan dopo Mkhitar Heratsi.
1999 - Istituto Nazionale della Salute. Chirurgo. Organizzatore sanitario.
2002 - Laureato all'Accademia della Pubblica Amministrazione della Repubblica di Armenia. Funzionario statale. Specialista in amministrazione statale e autogoverno locale.
2006 - Laureato presso la facoltà di giurisprudenza della Gladzor Management University, Avvocato.
Altre informazioni
1987-1989: ha servito nell'esercito sovietico.

Partecipato alla guerra di liberazione di Artsakh all'interno del distaccamento "Nikol-Duman" dei volontari di Yerkrapah.

Medaglia premiata "For Courage" (1996, Nagorno-Karabakh Republic). Conferito il titolo di
Membro onorario della Camera degli avvocati della Repubblica di Armenia (2009), Universal Rights Award (2014, OSCE) e il titolo "Difensore dei diritti umani dell'anno" (2016, Ambasciata degli Stati Uniti in Armenia).

È Co-autore del manuale per giornalisti e avvocati "Slander and Insult".

Nella sua azione di governo è coadiuvato da un Primo Viceministro: Artur Hovhannisyan e tre Sottosegretari: Suren Krmoyan, Vigen Kocharyan, Artak Asatryan.