sabato 15 luglio 2017

Banconote di terza generazione in arrivo in Armenia nel 2018

collage di banconote armene correnti
Nuove banconote di terza generazione saranno presto emesse dalla Banca Centrale d'Armenia ed entreranno in uso a partire dal 2018. Le banconote di nuova generazione saranno progettate in conformità con i requisiti speciali indicate della banca centrale. In particolare, le nuove banconote saranno altamente protette e saranno più resistenti per evitarne l'usura e la contraffazione. 
Dal comunicato stampa della Banca Centrale d'Armenia si apprende che sarà emessa una nuova banconota da 2,000 Dram, mentre sparirà per misure anti riciclaggio, la banconota da 100,000 Dram che, quindi, non sarà più rilasciata. 
Il Consiglio di Amministrazione della Banca Centrale d'Armenia ha inoltre approvato la proposta di porre sulla banconota da 1000 Dram l'immagine del poeta Parukir Sevak su una banconota, su quella da 2.000 Dram l'immagine di Tigran Petrosyan, sulla nuova banconota da 5.000 Dram l'effige di William Saroyan
Per quanto concerne le banconote di valore superiore sono stati scelti: Komitas per la banconota da 10.000 Dram, Hovhannes Aivazovsky su una banconota da 20,000 Dram e sulla banconota con maggior valore ovvero quella da 50,000 Dram, il posto d'onore sarà occupato da un'immagine di San Gregorio l'Illuminatore
Il comitato di vigilanza ha, inoltre, annunciato che sarà indetto un concorso per la scelta dei bozzetti da cui si trarranno i cliché delle banconote. 
La transizione dalle banconote correnti alle nuove, che potrebbero essere in plastica o ibride, avverrà comunque gradualmente per non creare confusione e traumi nella popolazione.