sabato 2 aprile 2016

L'Azerbaijan e i suoi alleati vogliono distruggere l'Armenia

Logo #jesuisartsakh
L'Armenia è stata la prima Nazione Cristiana della Storia e questa è stata da sempre la sua condanna. Sempre in bilico fra potenti alleati, invasori crudeli, o altri stupidi ficcanaso. Ora si trova suo malgrado alla convergenza di un conflitto particolarmente violento di nuovo, tra contendenti cretini, vigliacchi e ciechi assassini in grado di sterminare donne e bambini per una pecora che scappa sul confine da un lato ad un altro della rete. 
Non dobbiamo negare oltre che si tratta di un conflitto di civiltà, ma non come potremmo immaginare tra Orienti e Occidenti, tra diversi Islam e Cristianesimo, ma di tutti contro tutti. A chi giova il conflitto? come sempre a chi vende e compra armi, ma anche a chi specula sulle notizie, a chi costruisce l'indotto della infernale industria di morte. 
La guerra è quanto di peggio possa accadere, distruzione morte e violenza, gli uni sugli altri, indiscriminatamente. Senza soluzione di continuità il mondo impazzisce. 
Logo #artsakhstrong
Qualcuno già grida già alla vittoria contando orgogliosamente il numero dei carri armati abbattuti, dei soldati avversari morti, degli elicotteri fatti precipitare... Che idiozia, siete sciocchi e barbari se continuate a ragionare così sarete spazzati via e questa volta in modo definitivo dalla storia. Ragionate di Pace, di diritti umani, di cose belle, perché la bellezza è quella che vi può salvare, l'unica in grado di far sopravvivere più di 3000 anni la vostra civiltà. Ragionate di Amore, ragionate di Poesia e non di carri armati, lasciate gli altri al loro progressivo ateismo del petrolio. Voi siete superiori perché appartenete a Cristo.

#jesuisartsakh     #artsakhstrong