è un'Associazione Culturale. Ha lo scopo di diffondere e ampliare la Conoscenza dell'opera di Hrand Nazariantz e della cultura letteraria, artistica, musicale del Vicino Oriente Europeo e Asiatico.

07 aprile 2016

Il Martirio dell'Armenia: prima presentazione a Bari


Sabato 16 aprile alle ore 18.00 presenteremo, nel suggestivo spazio di Casa Piccinni (p.zza Mercantile) il prossimo lavoro della LB Edizioni, dedicato al Martirio del Popolo Armeno, pubblicato sotto l'Alto patrocinio dell'Ambasciata di Armenia in Italia, con il sostegno di Rupen Timurian e della Timurian SRL, sotto gli auspici del Centro Studi Hrand Nazariantz. 

Il volume Nella Terra del Terrore. Il Martirio dell'Armenia del giornalista francese Henry Barby è stato ri-allestito da Carlo Coppola, che ne ha curato, introduzione, l'apparato critico, l'aggiornamento della traduzione. Ha infine ottenuto il gratuito patrocinio dell'Ambasciata della Repubblica di Armenia in Italia, e i saluti istituzionali di S. E. Sargis Ghazaryan, Ambasciatore della Repubblica di Armenia in Italia. 

Con il curatore del volume Carlo Coppola, interverranno il prof. Kegham J. Boloyan, del Centro Studi e Ricerche di Orientalistica docente dell'Università del Salento, il prof. Cosma Cafueri, del Centro Studi Hrand Nazariantz, Luigi Bramato della LB Edizioni. Rupen Timurian, figlio della Diaspora Armena, darà il suo saluto e tirerà le fila della serata.

Nessun commento:

Posta un commento

Firmato il Memorandum di intesa tra Golden Apricot Festival di Yerevan e il Sudestival

D'ora in poi, il Golden Apricot Yerevan International Film Festival avrà una finestra  all'interno del Sudestival  di Monopo...

Etichette