lunedì 25 aprile 2016

24 Aprile 2016 a Bari tra commemorazione e convivialità

foto di rito della 24 aprile 2016 a Bari


Rupen Timurian, mons. Nicola Bux
Cosma Cafueri

Si è svolta nel migliore dei modi la giornata del 24 Aprile 2016 a Bari. 
Con una sobria cerimonia davanti al Kachkar, nei pressi dell'autorità portuale, sono stati ricordati i martiri del Genocidio Armeno nel 101 anniversario. 
All'evento organizzato da Rupen Timurian, Kegham Boloyan, Cosma Cafueri sono intervenuti tra gli altri Mons. Nicola Bux, la poetessa Anna Santoliquido, lo scrittore Vito Antonio Loprieno.

Ad animare la manifestazione sono intervenuti esponenti di tutte le associazione armene e filo armene presenti in Puglia. 
Accanto a loro è intervenuto un nutrito gruppo di discendenti dei superstiti al Genocidio del 1915, intellettuali e gente comune.
Dopo la cerimonia, e la deposizione di un omaggio floreale alla stele i presenti hanno esposto alcuni cartelloni con immagini fotografiche tratte dalle collezioni del Museo del Genocidio di Yerevan. 
Al termine dell'evento i presenti hanno proseguito l'incontro con una consueta agape di prammatica.
Un momento della celebrazione del 24 aprile 2016 a Bari