venerdì 26 giugno 2015

Addio a Sua Beatitudine Nerses Bedros XIX

Sua Beatitudine Nerses Bedros XIX durante la recente manifestazione
del 12 Aprile 2015 in San Pietro a Roma 
Sua Beatitudine Nerses Bedros XIX, Catholicos Patriarca di Cilicia degli Armeni Cattolici ci ha lasciato ieri mattina a Beirut. Era il 25 giugno 2015. 
Avevamo avuto modo di incontrare Sua Beatitudine domenica 1 marzo 2015 presso la Rettoria di San Nicola da Tolentino annessa al Pontificio Collegio Armeno di Roma.
L'impressione che ci aveva fornito era esattamente quella del titolo che portava, un uomo Beato, un pastore che guida il suo popolo con forza e autorevolezza, ma sopratutto con Amore e mitezza. 
Questo antico titolo assegnato ai Patriarchi delle Chiese Orientali si confermava in una persona dallo sguardo mite, eppure fondamentalmente e ineccepibilmente determinato. 
Sua Beatitudine aveva ringraziato tutti i presenti per la piccola Cerimonia  e per l'accoglienza che gli era stata rivolta quel giorno in chiesa in occasione della Sua Visita pastorale. La Comunità Armena di Roma era risultata festante intorno al Suo Pastore. I bambini avevano cantato e rivolto saluti, offerto doni artistici fatti con Amore, gli anziani avevano dato testimonianza, i musicisti avevano suonato.
Il Rettore del Pontificio Colleggio Mons. Kevork Noradounguian aveva invitato alla cerimonia, con sobrietà anche amici ed associazioni affezionate all'opera del Pontificio Collegio Armeno. Ne era risultata una occasione di festa e lo stesso Catholicos Patriarca, aveva accettato lo spirito di parsimonia dell'evento, ringraziando tutti per averne onorato la presenza. 
Oggi siamo noi più che mai a sentirci onorati di averlo incontrato, e chiediamo che ci protegga e custodisca dal Cielo! 


Աստուած հոգին լուսաւորէ! 
(Astuats hogin lusawore!)

God enlightens the soul!

Dio illumina l'anima!