sabato 7 settembre 2013

Perchè in Siria scoppii la PACE

TUTTI UNITI PER LA PACE IN SIRIA e OVUNQUE



Il Centro Studi Hrand Nazariantz di Bari aderisce all’appello di Papa Francesco alla giornata di riflessione laica, preghiera e digiuno per la Pace in Siria e nel Medio Oriente proclamata per oggi sabato 7 settembre 2013. 

Il Centro Studi Hrand Nazariantz, che per statuto promuove "la conoscenza della cultura del vicino Oriente Europeo e Asiatico" torna ad esprimere solidarietà e vicinanza alla popolazione siriana martoriata dalla tirannide di qualunque parte senza distinzione di etnia, di cultura e di fede o confessione religiosa. 

In ottemperanza alla carta costituzionale italiana il Centro Studi Hrand Nazariantz ripudia e invita a ripudiare ogni guerra "come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali" e incoraggia tutti gli sforzi atti alla soluzione pacifica di tali controversie.

Il Centro Studi Hrand Nazariantz esprime il proprio sostegno a quanti, profughi, abbandonano la nazione siriana in seguito alle attuali violenze e si propone come mediatore tra uomini di buona volontà.