domenica 3 aprile 2016

dal Sito del Ministero della Difesa della Repubblica di Armenia - 02 aprile 2016




Annuncio 

Il Ministero della Difesa della Repubblica di Armenia dichiara ufficialmente che quanto affermato dalla stampa azera che ha sostenuto che le forze azere hanno preso il controllo aree del Nagorno Karabakh, e che le forze armene hanno preso centinaia di perdite in armi, equipaggiamento militare, e vite umane sono chiaramente disinformazione. 
Il Ministero della Difesa della Repubblica di Armenia raccomanda di seguire solo Dichiarazioni Ufficiali di parte Armena al fine di non ottenere informazioni affidabili.


Comunicato stampa

Il 2 aprile, Primo Vice Ministro della Difesa della Repubblica di Armenia Davit Tonoyan ricevuto gli Ambasciatori straordinari e plenipotenziari di Francia, Germania e Italia nella Repubblica di Armenia, così come il membro della delegazione dell'Unione europea responsabile per le questioni politiche. 

Durante l'incontro, il Primo Vice Ministro della Difesa della Repubblica di Armenia ha presentato la situazione sulla linea di contatto tra il Nagorno Karabakh e le forze azere nella notte del 01-02 APRILE e il giorno seguente, così come le misure attuate dalla parte armena per trattenere e neutralizzare operazioni offensive dell'avversario.