è un'Associazione Culturale. Ha lo scopo di diffondere e ampliare la Conoscenza dell'opera di Hrand Nazariantz e della cultura letteraria, artistica, musicale del Vicino Oriente Europeo e Asiatico.

11 gennaio 2013

11 gennaio 2013 - Inaugurazione del Khatchkar (Croce di Pietra) a Bari

L'11 gennaio 2013 il Sindaco di Bari, dott. Michele Emiliano insieme al responsabile della Comunità Armena di Bari Rupen Timurian, e all'Ambasciatore della Repubblica di Armenia in Italia S. E. dott. Rouben Karapetian, inaugurerà il Khatchkar realizzato dallo scultore armeno Ashot Grigoryan.
La manifestazione avrà luogo alle ore 11:00, all'aperto, nello spazio antistante l'Autorità Portuale di Bari (P.le C.Colombo, 1).
Alle ore 12:30 circa la manifestazione si sposterà nella Sala Consiliare del Comune di Bari dove, alla presenza delle più alte autorità civili, ecclesiastiche e militari, il prof. Ashot Grigoryan autore del Khatchkar spiegherà il significato della sua opera, accompagnato dall'arch. Paolo Ara Zarian.
A seguire il prof. Baykar Sivazliyan, presidente dell'associazione Armeni d'Italia, terrà una prolusione sugli storici rapporti artistici e letterari tra Italia e Armenia. L'intero evento sarà dedicato alla Santa Memoria dell'intellettuale armeno Hrand Nazariantz fondatore, negli anni '20 del XX secolo, della Comunità Armena "Nor Arax" di Bari, e di cui il 25 gennaio p.v. ricorrerà il 51 esimo anniversario della scomparsa.
In conclusione il prof. Carlo Coppola, ricercatore e segretario del Centro Studi Hrand Nazariantz di Bari ricorderà la figura del poeta armeno esule Bari.

Nessun commento:

Posta un commento

Momik: architetto, scultore e illustratore armeno a cui è dedicata l'onorificenza degli Architetti Armeni

Momik visse tra la fine del XIII e l'inizio del XIV secolo. Sono poche le effettive notizie  biografiche   sul suo conto. Certamente fu...